MENU

Matteotti

L’appartamento è ubicato al 5° piano di un edificio degli anni ’50 nella zona centrale di Torino, caratterizzato da una pianta quadrata di grandi dimensioni e da un ampio terrazzo laterale.

L’assetto distributivo degli spazi è stato completamente trasformato rispetto a quello originale, l’ingresso centrale molto ampio senza luce diretta e le stanze distribuite circolarmente intorno ad esso non permettevano di godere della vista a 270° della città.

 

leggi di più

Proprio la potenziale luminosità ha indirizzato il progetto degli interni verso una distribuzione degli spazi di servizio lungo un’asse centrale longitudinale, lasciando alle zone giorno e notte la possibilità di godere delle numerose e ampie finestre scandite ritmicamente sulle tre facciate.

La volontà di mantenere il fascino dell’epoca costruttiva dell’edificio ha portato alla scelta di materiali pregiati, pavimenti in marmo con disegno a casellario e pavimenti in legno dove possibile recuperati e riposizionati sulla base delle nuove dimensioni delle stanze.

La prima esigenza del Committente da soddisfare nella strutturazione degli interni era quella di  avere un grande spazio soggiorno conviviale comunicante con il terrazzo, a cui si è deciso di accorpare nel corso delle scelte progettuali anche lo spazio cucina per arricchire l’ambiente di luce naturale.

La seconda esigenza nella strutturazione dell’arredo, la realizzazione di 3 camere da letto con spazi guardaroba per ogni singola camera, problematica risolta creando dei pre-ingressi ad ognuna stanza per riequilibrare anche le dimensioni della stessa.